RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA: INCONTRO AL CFP PER DOCENTI E PERSONALE

>>RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA: INCONTRO AL CFP PER DOCENTI E PERSONALE

RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA: INCONTRO AL CFP PER DOCENTI E PERSONALE

Un procedura che ha funzione preventiva e di indirizzo

FONTE (TV) 9.9.2019 Incontro formativo per docenti e personale della scuola lunedì 9 settembre al Centro di formazione professionale (Cfp) di Fonte. Scopo dell’incontro è stato l’illustrazione e le ricadute sulla scuola del decreto legislativo 8 giugno 2001 n. 231 che introduce la responsabilità amministrativa degli Enti per reati posti in essere da amministratori, dirigenti, dipendenti nell’interesse o a vantaggio degli Enti stessi. Il Decreto prevede che l’Ente prevenga la responsabilità penale qualora provi di aver adottato preventivamente ed efficacemente un modello di organizzazione, gestione e controllo. Relatori sono stati l’avvocato Antonino Prade e il dott. Lionello Steccanella.

«Come prevede la legge adottando questo tipo di modello organizzativo che ha una funzione preventiva e di indirizzo – sottolinea il direttore generale Andrea Mangano – si rende molto bassa la probabilità che vengano commessi reati da parte di chi lavora nell’ente». Il modello prende in esame per esempio modulistica, procedure, codici di comportamento, software, ecc…. Un esempio potrebbero essere i reati contro la salute e sicurezza sul lavoro, contro la personalità individuale, abuso di informazioni privilegiate, reati di criminalità informatica, illeciti ambientali.

Di | 2019-09-09T15:09:00+00:00 9 Settembre 2019|News|
Translate »