CFP IN FESTA 2018: IL PROGRAMMA

>, News>CFP IN FESTA 2018: IL PROGRAMMA

CFP IN FESTA 2018: IL PROGRAMMA

Guarda il programma nella locandina

guarda il video

 

6^ EDIZIONE DI “CFP IN FESTA”

Lo scorso anno “diplomati” 150 allievi. Si inaugura il nuovo spazio sportivo esterno

Uno spettacolo sulla sicurezza sul lavoro, l’inaugurazione del nuovo spazio esterno polivalente dedicato allo sport, la consegna dei diplomi agli studenti che hanno terminato gli studi lo scorso anno scolastico e una gara a squadre tra gli allievi della scuola. Questi gli ingredienti principali della 6^ edizione di “Cfp in festa” Centro di formazione professionale Opera Monte Grappa di Fonte (Treviso) in programma sabato 2 giugno dalle ore 9.00.  Apriranno la festa i saluti del presidente don Paolo Magoga e del direttore Andrea Mangano. Tra le autorità presenti anche il sindaco Massimo Tondi e rappresentanti della diocesi di Treviso.

In mattinata ci sarà anche la consegna dei diplomi di qualifica per gli allievi che hanno concluso gli studi nel 2017. In particolare lo scorso anno scolastico sono stati 150 gli allievi usciti dalla scuola. In seguito gli stessi allievi faranno valere le proprie capacità acquisite nei corsi scolastici in una competizione a squadre. Ogni squadra avrà una propria maglietta colorata.

 

«La festa costituisce un bel momento di aggregazione per i nostri allievi e le famiglie – sottolinea il presidente don Paolo Magoga – e valorizza il loro impegno scolastico. Con l’occasione ci confronteremo su quanto  previsto dal progetto di ampliamento e di sviluppo della scuola che nei prossimi anni comporterà ulteriori miglioramenti alla nostra offerta formativa».

«La festa intende valorizzare lo stretto legame che abbiamo con il territorio – aggiunge il direttore Andrea Mangano – per questo abbiamo invitato anche le aziende sia che collaborano con noi come fornitori di prodotti, servizi o tecnologie, sia quelle che ospitano durante l’anno gli stage dei nostri allievi. Sono poi le stesse aziende che li assumono perché vedono la serietà della loro preparazione».

La scuola è nata nel 1955 per volontà di ventisette parroci della zona pedemontana del comprensorio del Grappa, su iniziativa di mons. Erasmo Pilla e del parroco di Fonte don Luigi Ceccato. La Fondazione aveva lo scopo, e lo ha tutt’ora oggi, di facilitare e favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, promuovendo la loro formazione professionale.

Attualmente la scuola accoglie circa 600 giovani dai 14 ai 17 anni ai quali propone 34 corsi interamente gratuiti, dal meccanico auto al settore elettrico, dalle vendite e marketing all’operatore turistico, con possibilità di fare un percorso di 3 o 4 anni e finalizzato al raggiungimento della qualifica di terzo livello dello standard europeo EQF (Quadro Europeo delle Qualificazioni). La scuola propone anche corsi serali di riqualificazione per adulti che hanno perso lavoro o vogliono aggiornarsi provando ad imparare un nuovo mestiere.

 

Di | 2018-05-30T14:33:43+00:00 24 maggio 2018|In Evidenza, News|
Translate »